Categories Alimenti e nutrienti, Intestino, Microbiota e microbiologia, Nutrizione

Cosa mangiare con trigliceridi alti per contrastare l’ipertrigliceridemia

I trigliceridi sono tra i substrati energetici più importanti per il nostro organismo, essi assolvono al ruolo fondamentale, insieme ai carboidrati, di fornire energia.
Oltre una certa soglia, però, i trigliceridi possono diventare un serio fattore di rischio per prevenire importanti patologie.
Oltre al tessuto adiposo, il fegato produce trigliceridi a partire da nutrienti come il glucosio. Questo spiega il motivo per il quale una dieta ricca di zuccheri raffinati induca un aumento dei trigliceridi in circolo.
Ecco perché in questo post parliamo di cosa mangiare con trigliceridi alti per contrastare l’ipergliceridemia, essendo l’alimentazione corretta capace di curarci in modo naturale.

LEGGI TUTTO

Categories Alimenti e nutrienti, Intestino, Microbiota e microbiologia, Nutrizione

Microbiota Intestinale e Cervello: perché è così importante il microbiota intestinale e come può l’intestino influenzare il nostro cervello?

Uno degli elementi sui quali si è concentrata la ricerca scientifica degli ultimi anni è il microbiota intestinale, costituito da miliardi di batteri che popolano il nostro intestino.
Per decenni considerato un organo secondario, deputato unicamente all’assorbimento delle sostanze nutritive e all’eliminazione delle molecole di scarto, da diversi anni ormai l’intestino è diventato uno degli organi protagonisti della ricerca scientifica.
Nessuno mai aveva dato altra importanza al di fuori di queste semplici funzioni, al punto da ritenere i disturbi intestinali privi di un danno organico (disturbi funzionali), come frutto della mente e troppo spesso poco considerati.

LEGGI TUTTO

Categories Alimenti e nutrienti, Intestino, Intolleranze e allergie, Nutrizione, Obesità

Cos’è l’Intolleranza al Lattosio, quali gli alimenti più rischiosi, come scoprirla con il Breath Test

Sempre più diffusa, l’intolleranza al lattosio (o deficit enzimatico da lattasi) genera sintomi e reazioni riconoscibili a carico dell’apparato gastroenterico, sintomi spesso non diagnosticati e con i quali si convive malgrado i disagi che creano.
In questo articolo vediamo cos’è il lattosio, in quali alimenti si trova in maggiori o minori quantità, il test per scoprire se si è intolleranti, i gradi di intolleranza al lattosio.

LEGGI TUTTO

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi